BIOGRAFIA

Massimo Fiocco  (Roma, 1936)  è pittore ed incisore.

Negli Anni Sessanta e Settanta pratica la drammaturgia anche radiofonica ma dal decennio successivo si dedica completamente  al dipingere.

Numerose le mostre:  a Roma, Ostia, Spoleto, Latina Istanbul.

Il suo profilo biografico è presente nei cataloghi Mondadori.

Hanno scritto di lui: Vito Apuleo, Carlo Fabrizio Carli, Maurizio Fontana, Ruggero Orlando, Clotilde Paternostro, Giuseppe Selvaggi.